Vendi le tue foto online con Fotolia

Info & numeri:
Nel gennaio del 2005 i fondatori di Fotolia hanno realizzato l'innovativo progetto di dar vita ad una comunità online, dove artisti e creativi potessero trarre profitto dai propri lavori e dove professionisti che lavorano con le immagini potessero reperire immagini professionali di altissima qualità a costi molto bassi. Da allora la comunità Fotolia ha superato i 450,000 utenti, e offre oltre 3 milioni di immagini da 8 siti in lingua locale nel mondo.

Soggetti richiesti e tendenze:

Tutto ciò che riguarda il campo medico e la salute: foto di infermieri, dottori, chirurghi, sale operatorie, materiale medico, situazioni in ambiente medico, benessere, check up, tecnologia, raggi X, iniezioni, farmacie, assicurazioni, laboratori.
Foto riferite al lavoro e agli affari: persone in situazioni e in ambienti di lavoro, persone al lavoro, attrezzature, equipaggiamenti, materiali, design, simboli.
Persone impegnate in attività: foto di persone intente a fare qualcosa, a danzare, lavorare, fare sport, ridere, mangiare, guidare, costruire, risultano sempre molto vendibili.


Temi di attualità: politica generale, tematiche femminili, sessualità, crimine, religione, educazione, famiglia, guerra, razza, ambiente, povertà, ricchezza. Queste foto devono avere caratteristiche di grande buon gusto e sensibilità e riuscire a trasmettere il concetto senza risultare offensive per nessuno.
Religioni e fedi: simboli, attività, luoghi, azioni, tradizioni, anche culinarie.
Foto inerenti la tecnologia: laser, fibre ottiche, equipaggiamenti, chip digitali.
Mestieri vari: fattorino, dentista, fioraio, dottore, infermiere, costruttore, imbianchino, idraulico, elettricista, macchinista, pilota, fotografo, insegnante, bancario, commerciante, addetto al ricevimento, poliziotto, giudice.
Oggetti: di uso quotidiano o strani, che rappresentano un'idea o il simbolo di un'attività.. Oggetti come occhiali da sole, chiavi, denaro, taccuini, racchette o pistoni di un motore. Il modo migliore per ritrarli è su uno sfondo bianco oppure nero liscio.
Foto in primissimo piano o macro di oggetti o persone.
Foto subacquee: o di fauna e flora marina, topografia oceanica, immersioni, snorkeling, sirene e mostri marini (in caso ne troviate)

Tipi di immagini e requisiti:
Immagini vettoriali in formato SVG
I file vettoriali sono ammessi fino ad un peso massimo di 1 MB
Foto ed illustrazioni in formato JPEG (dimensioni minime 2400 x 1600 pixel, 4 MP)
Le immagini panoramiche devono avere una proporzione tra 0.26 e 0.5
I file devono pesare meno di 20 MB
Non interpolate o ingrandite le vostre foto!
I file inviati dovrebbero essere in formato Jpeg 8 bit RGB con compressione minima
Limitate al minimo lo sharpening

Caricamento immagini:
E' semplice: basta accedere al proprio spazio Fotolia con login e password e andare alla sezione "Le mie Foto" e selezionare un metodo di caricamento immagini tra quelli disponibili (caricamento semplice, caricamento Flash, o FTP). Una volta caricate le immagini è necessario allegarvi le informazioni per l'indicizzazione (“clicca sul bottone modifica”). Queste informazioni consistono in un titolo, in una breve descrizione del soggetto rappresentato, un insieme di parole chiave - keywords in italiano e ordinate per pertinenza con il soggetto dell'immagine. Fatto questo bisognerà selezionare le categorie di appartenenza dell'immagine e i prezzi di vendita entro i parametri consentiti nel proprio livello in classifica. Completato il lavoro di indicizzazione, e dopo aver allegato eventuali liberatorie per persone e marchi riconoscibili, rimane da selezionare la casella per accettare le condizioni e poi cliccare su "Finisci e convalida". L'immagine presentata verrà vagliata al team internazionale di selezione Fotolia che ne verifica l'idoneità ad entrare nel circuito di vendita Fotolia. In ogni caso ti sarà inviata un'email di notifica per informarti dell'esito della verifica.

Compenso del fotografo:
Un fotografo può decidere di vendere le sue immagini su Fotolia in esclusiva o no. Se si decide di venderle in esclusiva, il guadagno sarà almeno del 50% sul prezzo di vendita. Questa percentuale aumenta in base al proprio posizionamento nella classifica venditori. Se si decide di venderle non esclusivamente su Fotolia, il guadagno sarà almeno del 33% sul prezzo di vendita. Anche in questo caso la percentuale aumenta in base al proprio posizionamento nella classifica venditori. Fotolia permette di determinare il prezzo per ogni immagine venduta. Quindi, ricapitolando: per ogni foto venduta ricevete una commissione. Questa commissione è trasferita sul vostro conto personale Fotolia sotto forma di crediti. Per consultare il saldo dei vostri crediti, potete cliccare sulla rubrica “I Miei crediti” della home page del vostro conto. I crediti ottenuti in seguito alla vendita di foto sono utilizzabili o come crediti per acquistare delle foto sul sito Fotolia, o possono essere convertiti in denaro.

Tipi di pagamento:

La conversione in denaro è possibile trasferendo i vostri crediti verso un conto Paypal o Money Booker. Paypal e Money Booker sono dei servizi che permettono di raccogliere dei redditi a partire da numerosi siti e di trasferirli gratuitamente o con una commissione molto bassa sul vostro conto personale. Un conto Paypal vi permette anche di utilizzare i redditi percepiti su 45000 altri siti in cui potete pagare grazie al sistema di transazione Paypal. Money Booker funziona sullo stesso principio in numerosi paesi non necessariamente coperti da Paypal.
Se non possedete ancora un conto Paypal o MoneyBooker, potete crearli uno gratuitamente cliccando sui seguenti link: Iscrizione gratuita Paypal, Iscrizione gratuita a MoneyBooker.
La conversione dei vostri crediti si fa cliccando istantaneamente sul link "Convertire i miei crediti" nella rubrica i "Miei crediti" del vostro conto. Il vostro conto deve contenere un minimo di 2 crediti convertibili affinché il trasferimento sia possibile. Non c'è nessuna commissione per i trasferimenti superiori a 50 crediti. Una commissione fissa di un credito sarà applicata per le transazioni inferiori a 50 crediti.

26 commenti:

Anonimo ha detto...

siamo sicuri che sia tutto ok in questi siti? Ho inviato 3 fotografie e mi sono stte rifiutate dicendo che non sono di interesse per il sito quando dello stesso soggetto ce ne sono molte...oltre il ftto che certe sono anche di pessima qualità, le mie almeno, dello stesso set, sono state publicate in vari libri.

phototherapy ha detto...

Credimi, è tutto ok, a loro conviene avere una quantità maggiore di foto da vendere, non trarrebbero alcun vantaggio dal rifiutarle se valide!

In passato mi è successa la stessa cosa: la prima volta che ho caricato un insieme di foto per una mia amica, ben 40 su fotolia, tutte catalogate e "keywordate" con cura, solo 2 sono state accettate, nonostante secondo me fossero le peggiori!!

Caricando le stesse immagini su siti meno famosi, ma comunque con un sacco di acquirenti e immagini presenti sul sito, è andata molto meglio.

Con i "big" del settore, questo probabilmente accade perchè nella maggior parte dei casi, come hai già notato, sono veramente saturi dei soggetti che carichiamo, quindi cercano di invogliare i fotografi a cambiare soggetto.

Può anche capitare che l'addetto alla validazione delle immagini commetta un errore di valutazione, anche se credo sia un evento abbastanza infrequente.

Ormai frequento vari forum di fotografia e siti/agenzie di vendita online (microstock) da parecchio tempo, si può facilmente notare la differenza sostanziale che c'è nel tipo di immagini presenti: nel primo caso si tratta di arte, nel secondo di commercio!

Nel tuo caso, il fatto che le tue foto siano state pubblicate in vari libri, mette in risalto la tua capacità come fotografo e artista.

I due consigli che mi sento di darti (anche perchè al momento sono gli unici che mi vengono in mente), sono:
1. dai uno sguardo alle immagini più vendute di sempre e dell'ultimo mese, c'è sempre una sezione apposita che permette di farlo
2. parti da un set di 3 (proprio quelle in questione) o più immagini e caricale su tutti i microstock, anche quelli presenti nella lista dei meno famosi, non solo nei big! In questo modo sono sicuro che le cose cambieranno.

Inoltre, se hai altro tempo da dedicare a l'upload delle tue foto, non fermati ad aspettare la validazione o il rifiuto, considerando che possono impiegarci dai 2 ai 10+ giorni di tempo (in base al carico di lavoro), ma vai avanti, prosegui con altre immagini!

Se deciderai di continuare (te lo consiglio vivamente), spero di avere presto tue notizie positive. In bocca al lupo!

Anonimo ha detto...

mi hanno risposto che le foto caricate non sono praticamente di loro intresse, anche se come ho scritto, ne hanno a decine dello stesso soggetto ma ben peggiori, infatti gli ho scritto che se non hanno accettato le mie allora perchè non cancellano anche le altre dello stesso soggetto?

phototherapy ha detto...

quotando me stesso:
>Con i "big" del settore, questo
>probabilmente accade perchè nella
>maggior parte dei casi, come hai già
>notato, sono veramente saturi dei
>soggetti che carichiamo, quindi
>cercano di invogliare i fotografi a
>cambiare soggetto.

il fatto che non accettano più un soggetto in particolare, non vuol dire che debbano eliminare le altre foto dello stesso!

prova a caricare le stesse immagini su altri microstock, oltre i big anche quelli più recenti, e vedrai che andrà sicuramente meglio!

Anonimo ha detto...

mi sa tanto che fotolia sia un pò truffaldina, non riesco più ad accedere al mio acconto, faccio richiesta di nuova password e non mi arriva l'email di cambio, mando email tramite il sito e non mi rispondono, telefono al numero che danno per info e non rispondono

Anonimo ha detto...

Si può procedere per denuncia contro Fotolia per appropriazione non autorizzata di immagini visto che non riesco a contattarli e non riesco più ad entrare nel mio account?

phototherapy ha detto...

Dopo aver letto due segnalazioni negative su fotolia, non posso che rimanere perplesso. "Spero" si tratti dello stesso utente, e mi sembra molto strano che la procedura di reinvio password non funzioni, soprattutto considerando che è una procedura totalmente automatizzata, non c'è nessun operatore fisico che te la reinvia!

Comunque sia, vorrei provare a dare consigli apparentemente molto banali:
riprova un "hai dimenticato la password?"
se non ricevi nulla all'indirizzo utilizzato per la registrazione in fotolia, prova a controllare nella Posta Indesiderata!

utilizzo sia gmail che hotmail, ammetto che in piu' di un occasione mi hanno tirato pessimi scherzi, soprattutto hotmail...

ChinellatoPhoto ha detto...

ciao

già fatto tutto, nulla, nessuna password inviata alla richiesta di una nuova, quando mesi fa invece mi arrivava. Al telefono che mettono nel sito non risponde nessuno, via email nessuna risposta, e avevo già venduto diverse immagini, poi tutto fermo. Penso proprio che faro' una letterina da inviare a Il Fotografo così la leggono tutti i lettori, poi vediamo se non si fanno vivi.

ChinellatoPhoto ha detto...

ah dimenticavo, le mie foto sono ancora lì, non sono state tolte se il mio acconto era stato chiuso. Ho appena ri-chiesto la password ma nulla, nessuna email di conferma

Paolo57 ha detto...

Fotolia: Fino ad oggi è l'unica più seria, dove è possibile vendere e guadagnare qualche cosa. Siti come Zoonar che accetta qualsiasi tipo di foto ( anche non di qualità), Imagephoto che al contrario accetta solo foto "Perfette", non ripagano e sinceramente non sono sembrate affidibili. Proporrei invece Redbubble.com dove il prezzo può stabilirlo il fotografo.
Auguri e saluti

Anonimo ha detto...

ho iniziato da un mesetto con porfolio ancora nell'ordine di una decina di foto in diversi siti.
Il migliore (guadagni) nel mio caso e' (portfolio 50 foto)shutterstock, seguito da (p. 20 foto)fotolia e (p. 10)freedigitalphoto.
IO consiglio di inviare immagini luminose, creative e specialmente variegate! Aquistate una reflex pieno formato o state molto attenti al rumore!

Potete usufruire di fotocamere come la d90 o la 5dmkII che vi permetteranno di fare anche dei video, trattati in molte agenzie.
Nonche' la grafica vettoriale VA MOLTO DI MODA!

Sono solo all'inizio e spero di crescere!
Federico

vicenzu ha detto...

Salve!
Ha importanza ai fini dell'accettazione se le foto non sono recenti? Ne ho tante scattate anni fa.
Altra domanda: quale è la minima quantità di foto da sottoporre?
Ultima: quale sito conviene in termini economici?
Grazie e complimenti per il blog.
Enzo

phototherapy ha detto...

Ciao Vincenzu!
Hai posto delle domande interessanti!

Età della fotografia per l'accettazione? Se un età più giovane è segno di qualità superiore, di immagine "alla moda", di tendenza, la risposta è intuitiva.

Minima quantità di foto da caricare? A parte qualche microstock che ti obbliga a caricare almeno 3/5/10 immagini da valutare prima di accettarti, non esiste un limite minimo di foto da caricare. Ti consiglio vivamente di non importi dei limiti! Le visualizzazioni, le vendite, quindi i guadagni, sono direttamente proporzionali alla qualità e al numero di fotografie.

Quale sito conviene in termini economici? Questa domanda è gettonatissima! In questo periodo mi sto trovando bene con Dreamstime, ma non credo sia il caso di porre un limite sul numero di microstock tramite cui vendere! E' vero, dedicherai piu' tempo per ogni singola immagine, ma avrai un numero piu' alto di potenziali acquirenti...

Spero di esserti stato d'aiuto.
Ciao

Anonimo ha detto...

mi dissero che poiché avevo molte foto e apprezzate, mi dissero di venderle internet, così ho provato a farlo, mi sono iscritto a fotolia, ho inserito circa 150 tra foto e illustrazioni varie, tutte rifutate, andando a guardare le foto che ci sono e leggendo i commenti, ho osservato che a molte altre persone capita lo stesso.
Ma ho dei dubbi che questi tipi di vendita online siano molto giuste o affidabili. O hanno uno strano concetto di considerare le foto o il metodo che usano.

Anonimo ha detto...

viste le tante foto rifiutate, avevo pubblicato immagini di grafica, anche queste rifiutate, di cui su una che ne diedero la motivazione, in cui si contraddicevano, andai a vedere tra le imamgini in vendita, dello stesso genere delle mie e vi ho notato che c'è ne sono moltissime più elaborate e artistiche delle mie o molto più semplici.

Anonimo ha detto...

vorrei mettere alcune foto su fotolia...
aiuti?

Paolo ha detto...

Posso fare una domanda?
Sono un giovane amatore fotografico e nella vita faccio tutt'altro. Ma devo fare la denuncia dei redditi su vciò che guadagno con Fotolia?
Poi: non ho compilato il modulo del Tax center, è un problema o semplicemente mi applicano solo la tariffa piu alta?

Anonimo ha detto...

ciao ... io sono una fotografa che trasforma fotografie con la grafica , diciamo un mix tra fotografia e dipinto ... la mia domanda è sono vendibili su questi siti? altrimenti mi puoi consigliare siti che si occupano di vendita di arte grafica ? un saluto ...

Anonimo ha detto...

ragazi salve a tutti, mi chiamo duglas stessa identica cosa anche x me sono mesi e mesi che provo con fotolia nulla da fare ,sono paranoici i loro controlli tecnici , quando ho constatato nel loro bank dati fotografie veramente fatiscenti tecnicamente parlando, io nn dico di essere bravo ho quant'taltro ma sono 20 anni che fotografo ed ho un mio stile , questo è sicuro! la risposta è : ci dispiace noi accettiamo solo fotografia di altissima qualità. bay.

Anonimo ha detto...

A me la procedura di recupero password Fotolia funziona benissimo.

Anonimo ha detto...

scusate ragazzi sono inesperta e sto cercando di capire tre cose sostanzialmente:se conviene vendere o no le proprie foto per pochi spiccioli e su quale sito (Fotolia?) scusate l'ignoranza va bene comunque la carta ricaricabile poste pay visa? parlano di PAYPAL??? cos'e' cosa devo fare? GRAZIE agli esperti che ci sono tra di voi che mi aiuteranno! Lollo

Anonimo ha detto...

Ottimo,
ho iniziato da poco con fotolia,
questo è il mio portfolio:
http://it.fotolia.com/p/202821855/partner/202821855

ho notato comunque che molte foto vengono rifiutate anche se le reputo stupende

franco ha detto...

scusate la domanda da profano mi piacerebbe provare a vendere le mie foto su fotolia,ma quali sono i generi che rendono di più e quanto si può guadagnare?
io ho delle foto di ritratti e di nudo artistico,con delibere però non a acopo commerciale,dovrei farmele rifare ex novo per scopo commerciale giusto?
ed alle modelle cosa posso prporre come compenso? una percentuale sui miei guadagni può andare bene?
vi ringrazio se potete aiutarmi con le vostre preziose risposte

Anonimo ha detto...

buonasera potreste dirmi come si fa a caricare le mie foto? leggendo le istruzioni dice di logarmi e poi andare nella sezione le mie foto ma io nn la trovo.....:(

laboo ha detto...

Ho appena caricato le mie prime 2 foto. Dite che dovevo caricarne 100 per avere più chances? :)

Gozilla ha detto...

Mi piacerebbe provare a vendere le mie foto su fotolia. Ho letto commenti contrastanti, ma risalgono a tanto tempo fa. Qualcuno ha usato fotolia di recente?